Abitare il corpo – Evoluzione culturale e scientifica per il benessere dell’Uomo dall’India, alla Grecia, all’Occidente dell’Oggi.

Da trent’anni diffondiamo la cultura e la conoscenza del corpo nel suo insieme di intelligenza e forza fisica, psichica e interiore. Attraverso la conoscenza, la formazione e la pratica di Yoga e Ayurveda e ricorrendo al potere del naturale – come un equilibrato movimento, un appropriato nutrimento, uno stile di vita e un massaggio mirato -, da anni la nostra scuola pianta buoni semi nella nostra città e in Friuli Venezia Giulia, a favore di una buona vita fra corpo, mente, cuore e per un bene sociale, culturale e lavorativo.
Il corpo è un ospite straordinario. È il mezzo attraverso il quale si esprime tutta la nostra vita. Normalmente se ne conosce soprattutto il suo aspetto materico e fisiologico, trascurando quello essenziale di forza superiore che giace all’interno, a sostegno della nostra esistenza.

Abitare il corpo è un ciclo di tre incontri, dedicati appunto al corpo, che desideriamo condividere con altre realtà e spazi della città:

  • 8 febbraio 2019 ore 17.00: “ Lo spettatore, il campo e il nodo- immagini e consapevolezza del corpo nell’India Antica” – Relatore dott. Krishna Del Toso – Sala Bazlen Palazzo Gopcevich – Via Rossini 4
  • 18 marzo 2019 ore 17.30: “Corpo, polis dell’anima: i greci e il corpo tra filosofia, mito e scienza “ – Relatore ing. Michele Bava – Sede Comunità Greco-Orientale – Riva 3 Novembre 7 – III piano – A seguire, il Coro della Comunità Greca Orientale.
  • 5 aprile 2019 ore 17.00: “ Galileo, la tecnologia in biomedicina e la bioetica” – Relatrice prof. Bruna Scaggiante – Sala Bazlen Palazzo Gopcevich – Via Rossini 4

Nel corso dei tre appuntamenti, il corpo verrà presentato nell’insieme della sua intelligenza fisica, psichica e di cuore. Culture e filosofie del presente e del passato – India, Grecia e Occidente di Oggi -, costituiranno tre diversi punti di vista, tutti accomunati però all’idea di essere nella sua totalità.

23 e 30 novembre: corso di Thaimai, il massaggio del neonato

Siamo lieti di presentarvi il corso in due incontri THAIMAI – MASSAGGIO DEL NEONATO.
Il corso è aperto a mamme, papà e bimbi da 0 a 12 mesi e si terrà venerdì 23 e 30 novembre dalle 10 alle 12 nella nostra sede di via Felice Venezian.
Il corso sarà tenuto da Silvia Obad, operatrice ayurveda tradizionale.


Per un bambino, il tocco simboleggia molte cose. I neonati sfruttano il potere del contatto per comunicare e interagire con il mondo. Forse è per questo che amano essere coccolati quando sono arrabbiati o quando hanno bisogno di sentirsi sicuri. Il massaggio è perciò uno strumento attraverso il quale possiamo usare il tatto come mezzo per lenire, calmare e rafforzare il bambino. Il massaggio, inoltre, crea una forte interazione positiva e alimenta il legame genitore-figlio, oltre a nutrire e rinforzare la pelle del bambino, preservare il corpo del neonato dalle infezioni, prevenire le coliche, migliorare la qualità del sonno e della digestione. Il corso permette di imparare una pratica da eseguire – anche quotidianamente – che diventi un rituale mamma-bimbo in grado di assicurare cura e amore al bambino, agevolando la sua sana crescita e lo sviluppo psicomotorio.
Per info e iscrizioni: info@joytinat-trieste.org

Partecipa alla presentazione di Scuola AYAT il 22 settembre e vieni a trovarci all’AYAT Infopoint!

ISCRIZIONI APERTE AI TRIENNI DI FORMAZIONE DI YOGA E AYURVEDA.

A ottobre 2018 prenderanno avvio i nuovi trienni di formazione in Operatore Ayurveda Tradizionale e Insegnante Yoga della Scuola AYAT®, che saranno presentati sabato 22 settembre, a partire dalle 15, in via della Geppa 2 a Trieste, presso l’Accademia di Maestria. La presentazione, ad ingresso libero, è aperta a tutti gli interessati alle attività della Scuola. Dopo il saluto della Direzione didattica, seguirà l’illustrazione dei programmi triennali alla presenza del corpo docenti e sarà anche possibile scoprire attivamente il metodo AYAT, grazie alle esperienze pratiche proposte durante la giornata, sia di Yoga sia di massaggio Ayurvedico, per comprendere pienamente e dal vivo il nostro approccio. Dalle 15 alle 18 sarà attivo inoltre l’AYAT® InfoPoint, uno spazio aperto alla richiesta di informazioni più specifiche, anche da parte di chi non potrà seguire l’intera presentazione. Attualmente la Scuola propone percorsi triennali, sia per Insegnanti Yoga, sia per Operatori Ayurveda Tradizionale, con diplomi Nazionali Csen, certificati uniiso 9001-2008.
La metodologia proposta, in entrambe le aree, risponde a esigenze collettive attuali, offrendo contenuti che rispettano la programmazione europea e, nel contempo, la preziosità dell’antica tradizione.
La direzione e il corpo docenti sono di elevate qualità: i programmi di studio sono pensati per garantire una formazione completa basata, da un lato, sull’insegnamento teorico e, dall’altro, sulla pratica necessaria per fare proprie le tecniche, le manualità e gli insegnamenti. In questo modo, nel corso dei tre anni, lo studente si arricchisce di una formazione che comprende sia nuove conoscenze teoriche e pratiche, sia un bagaglio di esperienze vissute e interiorizzate.